Dal Bilancio formato CEE al Rating



CHI SONO

Pier Giuseppe Cacialli nasce a Montelupo Fiorentino il 25 Marzo 1938.


L'esperienza e la professionalita' del dott. Cacialli va di pari passo con il progredire della Banca che alla sua uscita la lascia con 19 filiali. Negli esercizi chiusi al 31 Dicembre 1996 – 1997 – 1998 la Banca di Credito Cooperativo di Cambiano secondo riviste specializzate del settore (ved. ''Il Giornale della Banca'' oggi '' Banca e Finanza'') e' classificata la prima in Italia fra le Banche della sua categoria.


FORMAZIONE

Nel 1960 consegue il Diploma di ragioniere e Perito Commerciale presso L'Istituto Tecnico Commerciale ''S. Nicastro'' di Prato. Nel mese di Giugno 1996 consegue la Laura in Scienze politiche, indirizzo Amministrativo ed Economico, presso l'Universita' degli studi di Urbino. Nel 1961 inizia la sua attivita' lavorativa presso l' allora Cassa Rurale ed Artigiana di Cambiano come unico impiegato. La sua attivita' si conclude come Direttore Generale presso quello stesso Istituto nel mese di Marzo 1999.



Dottore commercialista e revisore legale

Il Dott. Cacialli continua la sua attivita' come consulente di alcune Banche di Credito Cooperativo della Toscana




Pubblicazioni


Dalla Banchina alla Panchina

La mia storia alla Cassa Rurale di Cambiano

  • Stampa Tade63 Empoli

Analisi dei bilanci

L'istruttoria dei fidi bancari e controllo del rischio nelle piccole Banche

  • Editore Nuova Tade Empoli 2003

L'analisi delle Banche di Credito Cooperativo

La ricerca di un modello normotipo Basilea 2

  • Franco Angeli Editore Milano 2005

Le garanzie – Le societa' – Il fallimento - Mutui portabilita'

  • Montelupo Digital 2008

Dal Bilancio formato CEE al Rating
  • Ibiskos Editrice Empoli Dicembre 2013

Il Software

Complesso modello di analisi realizzato mediante un'applicazione informatica.

Un File Microsot Excel contenente un format per la ricerca dello scoring e del rating, che esplodono in automatico dopo avere inserito i dati di tre bilanci consecutivi, le informazioni qualitative ed i dati della Centrale dei Rischi.

per richiedere info su software e pubblicazioni scrivi a pg.cacialli@gmail.com



verde


la linea verde indica lo scoring, l'analisi dei bilanci detta quantitativa.

rosso


La linea rossa, indica l'analisi qualitativa. Il mercato di appartenenza, la posizione della ditta in esame, le qualita' del management, ecc.

celeste


La linea celeste indica l’analisi andamentale, la centrale dei rischi.